Come funziona l'invoice trading online

Liquidità in 48 ore per la tua azienda grazie all’invoice trading, la nuova modalità

di anticipo fatture online alternativa al tradizionale canale bancario.

1. Registrati a CashMe

REGISTRATI

Registrati in pochi minuti alla nostra piattaforma di invoice trading cliccando sull’apposito pulsante che trovi sul menù in alto a destra.

ATTIVAZIONE ACCOUNT

Entro 24h dalla registrazione il nostro Team ti contatterà per l’attivazione dell’account.

CARICA LE FATTURE

Ti basta fare clic su «Aggiungi fattura» e inserire pochi dati per inviare la tua richiesta alla piattaforma.

2. Cedi le fatture

OTTIENI LA CONFERMA

Se la fattura rispetta i requisiti, inviamo un’email al tuo cliente in cui ne chiediamo conferma dell’esattezza. Ricevuta la conferma, il credito viene ceduto ai nostri investitori istituzionali abilitati.

3. Incassa subito

LIQUIDITÀ IN 48 ORE

Con la cessione della fattura incasserai subito il 90% del valore nominale del credito (IVA inclusa).

Il saldo rimanente (10% meno lo sconto) ti verrà accreditato al momento del pagamento da parte del cliente finale.

Sei pronto a cominciare?

FAQ

Domande frequenti

Alcune delle vostre domande più comuni.

Quanto costa?

Oltre alla commissione di ingresso pagabile a successo solo la prima volta, ad ogni cessione verranno addebitate due semplici voci di costo: la commissione di intermediazione di CashMe pari in media dello 0,6% del valore del credito, e lo sconto finanziario a remunerazione degli investitori, pari in media all’1%/2% del valore della fattura. 

Quanto tempo ci vuole per effettuare la prima cessione?

Il tempo richiesto per la prima attivazione può variare tra uno e cinque giorni, e dipende dalla velocità di risposta dei clienti e dalla disponibilità di documentazione (bilancio e visura) da parte dell’impresa che vuole cedere le fatture.

Chi può iscriversi a CashMe?

Possono registrarsi alla piattaforma di invoice trading tutte le società di capitali attive nel mercato B2B, che abbiano depositato almeno un bilancio e che presentino un fatturato pari ad almeno € 500.000. Sono possibili eccezioni laddove i clienti presentino un buon merito creditizio. L’azienda dovrà inoltre superare un test antifrode che il Team di CashMe esegue internamente.

Che tipo di fatture posso cedere?

È possibile cedere tutti i crediti liquidi, certi, esigibili alla scadenza, la cui prestazione sia stata eseguita o il prodotto consegnato. Il valore minimo delle fatture cedibili è fissato ad € 5.000. La controparte deve inoltre essere una società di capitali (S.r.l. o S.p.a.), deve presentare un buon merito creditizio e non appartenere ad alcuni settori particolarmente rischiosi. Al momento, sono cedibili solo i crediti vantati verso società private che abbiano un fatturato minimo di € 5.000.000.

Vuoi saperne di più?

Hai bisogno di ulteriori informazioni? Non esitare a contattarci attraverso uno dei seguenti canali: 

SCRIVICI

Usa il form dedicato per inviarci un messaggio o farti ricontattare da un consulente specializzato.

CHIAMACI

Chiamaci al numero clienti, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00.

CHATTA CON NOI

Scrivi ai nostri assistenti via chat, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00.